Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Dinamo ko a domicilio
A.B. 13 ottobre 2019
La Pallacanestro Trieste conquista per 59-65 al PalaSerradimigni il lunch match della quarta giornata del campionato Lba. Sfida mai chiusa e con continui controsorpassi, con il Banco di Sardegna spesso in vantaggio
Dinamo ko a domicilio


SASSARI - La Pallacanestro Trieste conquista per 59-65 al PalaSerradimigni il lunch match della quarta giornata del campionato Lba contro il Banco di Sardegna Dinamo Sassari. Sfida mai chiusa e con continui controsorpassi, con il Banco di Sardegna spesso in vantaggio.

Starting five biancoblu con Bilan, Evans, Pierre, Vitali e Jerrells, Trieste risponde con Peric, Fernandez, Jones, Mitchell e Justice. Il Banco parte forte con un minibreak firmato Bilan: gli ospiti si riportano in parità con la coppia Mitchell-Jones. I padroni di casa mettono la testa avanti dalla lunetta con Vitali, Jerrells e Pierre. A sbloccare gli uomini di coach Dalmasson è l’ex Juan Fernandez (in Sardegna nel 2013), con 6punti ed un 3+1 che riporta i triestini ad un solo possesso di distanza. Il Banco ricaccia indietro gli ospiti con Evans e Spissu, il canestro di Da Ros allo scadere chiude la prima frazione sul 22-19. La bomba di Cavaliero riporta Trieste sul 22-22 in avvio di secondo quarto: reazione sassarese con McLean, Vitali e Bilan. Il Banco si porta sul +5, è ancora Fernandez ad accorciare dai 6,75. Curtis Jerrells non ci sta e sigla il reverse dell’allungo sassarese, serve l’assist per Bilan e monetizza l’antisportivo di Justice. Dopo 20’, la Dinamo conduce 35-27.

In avvio di secondo tempo, Trieste entra in campo con una faccia diversa: i biancorossi scrivono un parziale di 0-11, che sigla parità e sorpasso. Il Banco incespica in attacco, ma si sblocca con Spissu dall’arco. Le due squadre si affrontano punto a punto: i padroni di casa trovano l’allungo dalla lunetta con Evans e Pierre. McLean chiude al 30’ con il canestro del +5 biancoblu (48-43). Negli ultimi dieci minuti, Trieste prova ad accorciare le distanze con Cooke, il Banco risponde dalla lunetta con Pierre, Gentile e McLean (52-45). Gli uomini di coach Dalmasson si riportano ad un possesso con Da Ros, Elmore e Cooke. La tripla di Cavaliero punisce la difesa sassarese e vale il 54-54, con poco più di 3’ da giocare: Trieste si accende dall’arco e trova il break con Cavaliero e Jones. Timeout biancoblu: i sassaresi rientrano in campo con una faccia diversa. Canestro and one di Vitali, difesa asfissiante dall’altra parte del campo e rubata che consegna a Gentile l’appoggio del -1. Jones sfrutta il fallo di Pierre e chiude il gioco da tre punti che consegna a Trieste la partita.

BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI-PALLACANESTRO TRIESTE 59-65:
BANCO DI SARDEGNA DINAMO SASSARI: Spissu 10, McLean 7, Bilan 11, Bucarelli, Devecchi, Evans 8, Magro, Pierre 8, Gentile 3, Vitali 7, Jerrells 5. Coach Gianmarco Pozzecco.
PALLACANESTRO TRIESTE: Coronica, Cooke 8, Peric 10, Fernandez 8, Jones 22, Strautins, Janelidze, Cavaliero 9, Da Ros 4, Mitchell 2, Elmore 2, Justice. All. Eugenio Dalmasson.
PARZIALI: 22-19, 35-27, 48-43.
Commenti
22:22
Questa mattina, nella Club house societaria, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa del Game5 di Basketball champions league. Domani sera, sarà alzata la palla a due della sfida contro i francesi del Sig Strasburgo, nella quinta sfida di regular season di coppa
10/11/2019
Il Banco di Sardegna Sassari soffre per lunghi tratti, ma rimane sempre attaccata alla partita, Jerrells pesca il jolly quando mancano 42” ma a 2” dalla fine, il possesso è orogranata. Sulla rimessa di Stone, Watt firma il buzzer beater che consegna la vittoria alla Reyer Venezia per 55-54
11/11/2019
Settimana impegnativa, ma ricca di soddisfazione per la Pallacanestro Alghero, tra momenti di gioco e momenti conviviali. Da sottolineate, l´incontro a Carloforte con l´unico giocatore algherese che ha militato nel Brill Cagliari: Giuseppe Correddu
10/11/2019
Sabato, le mura amiche del palazzetto dello sport “Alberto Mura” non sono bastate ai turritani per avere la meglio sulla Santa Lucia Roma, che si è imposta per 69-72 nel campionato di serie A di basket in carrozzina
10/11/2019
La compagine algherese lotta fino alla fine, ma cede 47-50 al PalaCorbia contro l´Antonianum Quartu e subisce il secondo ko stagionale. Top scorer del match, la quartese Cerbone, autrice di 18 punti
© 2000-2019 Mediatica sas