Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaCronacaIncendi › Venticinque roghi nell´Isola
Red 11 ottobre 2019
Ieri, in Sardegna si sono registrati venticinque incendi. Di questi, quattro hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale, nelle campagne di Loculi, Galtellì, Loiri Porto San Paolo ed Orotelli
Venticinque roghi nell´Isola


CAGLIARI – Ieri (giovedì), in Sardegna si sono registrati venticinque incendi. Di questi, quattro hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale, nelle campagne di Loculi, Galtellì, Loiri Porto San Paolo ed Orotelli.

Il primo rogo è divampato nell'agro di Loculi, in località Su Puddiarvu, dove è intervenuto, dalle 12.30 alle 14.20, un elicottero della base antincendio di Alà dei sardi. Le operazioni di spegnimento, dirette dalla Stazione del Corpo forestale di Orosei, coadiuvata da due squadre di Forestas provenienti dai cantieri di Sas Mancas (Orosei) e di Tuttavista (Galtellì), si sono concluse alle 14.32. Le fiamme hanno bruciato una superficie di circa 1,6ettari di pascolo cespugliato.

Il secondo incendio si è sviluppato nelle campagne di Galtellì, in località Sant'Antonio dove, dalle 15.47 alle 16.24, ha operato un elicottero della base antincendio di San Cosimo. Le operazioni di spegnimento, dirette dalla Stazione della Forestale di Orosei, coadiuvata dagli elitrasportati e da alcuni volontari, si sono protratte fino alle 16.30. L’incendio ha bruciato una superficie boschiva di circa un ettaro.

Il terzo rogo si è registrato in località Lu Molinu, nel territorio comunale di Loiri Porto San Paolo dove, dalle 15.45, è intervenuto un elicottero della base antincendio di Alà dei sardi. Le operazioni di spegnimento dirette dalla Stazione del Corpo forestale di Padru, coadiuvata da due squadre di Forestas provenienti dai cantieri di Enas (Loiri Porto San paolo) e di Andriotto (Padru), si sono protratte fino alle 16.40. Circa 2ettari di pascolo sono stati bruciati.

Il quarto incendio è divampato nell'agro di Orotelli, in località Ponte de Funtana Majore dove, dalle 16.40 alle 17.28, ha operato un elicottero proveniente dalla base antincendio di San Cosimo. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dalla Stazione della Forestale di Orosei, coadiuvata dagli elitrasportati, da una squadra di Vigili del fuoco e da un Nucleo dei Carabinieri. L’incendio ha bruciato una superficie boschiva di circa 1,8ettari.
© 2000-2019 Mediatica sas