Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Impresa edile evade oltre 250mila euro
Red 14 settembre 2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un’impresa dell’Iglesiente operante nel campo edile
Impresa edile evade oltre 250mila euro


IGLESIAS - Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di un’impresa dell’Iglesiente operante nel campo edile. L’azione dei finanzieri ha puntato sulla verifica del corretto assolvimento degli obblighi delle disposizioni tributarie vigenti.

Le indagini hanno permesso di appurare che l'azienda, per le annualità 2014, 2015 e 2016 non ha presentato le dovute dichiarazioni fiscali qualificandosi quale “evasore totale”, mentre, per il 2017, aveva presentato le dichiarazioni esponendo, tuttavia, dati non corrispondenti alla realtà. L’opera di ricostruzione del reddito, è stata effettuata sia analiticamente (con l’esame della documentazione fiscale reperita attraverso controlli incrociati eseguiti nei confronti di fornitori e clienti individuati), sia induttivamente (con indagini finanziarie, con le quali, in contradditorio con la parte, è stato analizzato il dettaglio delle operazioni bancarie in accredito ed in addebito sui conti correnti).

L’attività ispettiva ha permesso di rilevare l’occultamento di ricavi per 257.513euro ed un’evasione Iva di 10.533euro. Sono state accertate anche specifiche violazioni formali agli obblighi di tenuta della documentazione derivanti dalla mancata istituzione dei libri contabili e dei registri obbligatori previsti, nonché agli obblighi di documentazione e registrazione di operazioni contabili, irregolarità per le quali sono previste complessivamente sanzioni amministrative superiori ai 60mila euro.
17:00 video
Malviventi scatenati in città. Colpo notturno ad Alghero presso gli uffici dell´Anagrafe e Stato Civile di Via Catalogna. Sul posto le forze dell´ordine che hanno avviato approfondite indagini. Le immagini
17/1/2020
Colpito a morte Massimo Piroddi di 44 anni. Una lite finisce in tragedia davanti al bar. Indagini da parte dei Carabinieri di Lanusei. In cella un 20enne del luogo ritenuto responsabile dell’omicidio preterintenzionale
18/1/2020
Gli agenti del locale Posto fisso di Polizia hanno denunciato in stato di libertà due persone. Continua l’attività della Polizia di Stato al contrasto delle truffe on-line
© 2000-2020 Mediatica sas