Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariPoliticaPolitica › Insularità: sindaci a raccolta
Red 14 settembre 2019
Ieri mattina, su invito del consigliere regionale dei Riformatori sardi Aldo Salaris, oltre venti primi cittadini del territorio si sono incontrati a Bonorva a sostegno della battaglia sull’inserimento del principio di insularità in Costituzione
Insularità: sindaci a raccolta


BONORVA - «Una grande soddisfazione la forte partecipazione di sindaci, assessori e consiglieri comunali dei territori del Mejlogu, Goceano, Logudoro, Coros a sostegno della battaglia per l’inserimento del principio di insularità in costituzione». Questo il commento a caldo di Aldo Salaris, coordinatore e consigliere regionale dei Riformatori sardi, partito che prima di altri ha portato avanti l’iniziativa che ha poi coinvolto in maniera trasversale tutte le forze politiche della Sardegna.

Salaris ha lanciato l’appello, al quale hanno risposto i primi cittadini di Ardara, Banari, Bessude, Bonnanaro, Bono, Bonorva, Borutta, Cheremule, Cossoine, Ittireddu, Nughedu San Nicolò, Padria, Ploaghe, Pozzomaggiore, Romana, Semestene, Thiesi e Torralba, che si sono riuniti a Bonorva per un incontro sul tema dell’insularità. «Essere un’Isola ci porta a sostenere costi altissimi per i trasporti come anche per l’energia», sottolinea il consigliere regionale.

«Lo Stato non può pensare di non compensare questo gap su infrastrutture e servizi. I nostri conterranei scappano ed il fenomeno dello spopolamento sta diventando una piaga inarrestabile. Roma non può continuare a fare la furba - tuona Aldo Salaris, che conclude - ci spettano i soldi per coprire lo svantaggio naturale derivante dall’insularità».

Nella foto: un momento dell'incontro
Commenti
11:26
Soliti malfunzionamenti per l´isola ecologica a sud della città. Sportellone bloccato e buste dei rifiuti a terra. Passano i mesi ma i disservizi permangono ad Alghero
19:01 video
L’avvocato Egidio Calciati, da sei anni a capo del Comitato di Quartiere del Centro Storico di Alghero, tocca tutti i problemi che vivono da sempre i residenti del quartiere storico di Alghero. Dalla movida all’occupazione di suolo pubblico fino al delicato problema della nettezza urbana. L’intervista di fine mandato sul Quotidiano di Alghero
22/10/2019
Il canto delle mondine italiane preso a prestito della resistenza al sopruso, all’arroganza del potere. Deve ascoltare l’Europa. È nata per questo per trovare soluzioni pacifiche tra i popoli, non solo per tenere sott’occhio le banche. L'indipendentismo è una lunga storia di autogoverno, inclusivo, non xenofobo, né egoista, ma pluralista.
12:29
A darne l’annuncio è il consigliere regionale Aldo Salaris, coordinatore regionale del partito che, con i massimi dirigenti ed al leader del movimento politico Massimo Fantola, ha presieduto il congresso tenutosi venerdì nelle sale dell’Hotel Sandalia di Nuoro
© 2000-2019 Mediatica sas