Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroCronacaCronaca › Femminicidio Alghero: abbreviato per l´assassino
Cor 12 settembre 2019
La Rete delle Donne di Alghero sarà parte civile. A nove mesi dal terribile femminicidio di Michela Fiori, la mamma algherese di due bimbi ammazzata nella sua casa alla vigilia di Natale, il prossimo 10 ottobre si aprirà ufficialmente il processo con rito abbreviato. Così ha deciso il Giudice
Femminicidio Alghero: abbreviato per l´assassino


ALGHERO - A distanza di circa tre mesi dall'ultima apparizione di luglio, quando si era presentato davanti al Gup di Sassari Michele Contini, Marcello Tilloca, ritornerà il prossimo 10 ottobre nell'aula del Tribunale per essere giudicato con rito abbreviato. Accolta la richiesta dell'avvocato Pietro Diaz (il quinto legale che si è succeduto alla difesa dell'assassino di Alghero).

Così ha deciso il Giudice, rigettando la richiesta del sostituto procuratore che chiedeva il rito condizionato all'audizione di una decina di testimoni. Accolta invece la costituzione di parte civile per l'associazione Rete delle Donne di Alghero, rappresentata nell'udienza dall'avvocata Gavinuccia Arca. Saranno parte civile nel processo anche il fratello della vittima e la mamma, Luca Fiori e Giuseppina Grasso, assistiti dai legali Marco Manca e Lisa Udassi.

Il femminicidio di Michela Fiori (40 anni), la mamma algherese di due bimbi (12 e 8 anni) ammazzata nella sua casa di Alghero alla vigilia di Natale dello scorso anno aveva scosso profondamente l'intera comunità, suscitando immenso sgomento ed enorme rabbia. Tanto più che l'omicida, padre dei bambini, reo confesso, in questi mesi non ha mai dato alcun segnale di pentimento per aver strangolato la donna. Tutt'altro, come nel caso dell'ingresso in tribunale lo scorso luglio: sguardi di sfida ai familiari.
10:20 video
Disperato e con gravi problemi di disagio sociale, un algherese di 44 anni protesta piazzando una tenda davanti all´ingresso dei Servizi sociali, nel centro di Alghero. Da oltre due anni senza un tetto, si rivolge al Comune per chiedere un alloggio. Sul posto l´intervento tempestivo degli agenti di Polizia locale e della delegata alle politiche sociali del Comune, l´assessore Maria Grazia Salaris. La drammatica testimonianza dalle sue parole
19/10/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch e quelli della Tenenza di Iglesias hanno individuato due persone, una di Villa San Pietro e l’altra di Sant´Antioco, che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
7:26
L’operazione ha portato alla contestazione di sessanta illeciti amministrativi. I trasgressori dovranno pagare la sanzione amministrativa da 100 a 250euro, fissata dalla legge regionale in materia di turismo a carico di chiunque violi il divieto di campeggio libero in Sardegna
18/10/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch hanno concluso un controllo nei confronti di un imprenditore agricolo di Pula
18/10/2019
La Polizia di Stato ha denunciato un 36enne residente in provincia di Nuoro, ma di fatto domiciliato in provincia di Sassari, resosi responsabile del reato di detenzione di materiale pedopornografico e adescamento di minorenne
18/10/2019
Ieri notte, la Polizia di Stato, nel corso degli ordinari servizi di controllo del territorio predisposti dal questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha denunciato a piede libero un giovane nuorese trovato in possesso di marijuana
19/10/2019
I militari della Guardia di finanza di Palau hanno scoperto una società cooperativa che ha impiegato diciannove lavoratori senza alcuna copertura previdenziale ed in assenza delle previste comunicazioni della data di inizio del rapporto lavorativo
18/10/2019
Nell’ambito delle attività a tutela della spesa pubblica e di contrasto alle frodi comunitarie, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri, in applicazione di una misura cautelare disposta dalla giudice per le indagini preliminari di Cagliari, hanno eseguito il sequestro preventivo di 86.664euro nella disponibilità di un imprenditore agricolo di Sanluri
18/10/2019
Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità
© 2000-2019 Mediatica sas