Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaArresti › Eroina dal Sudafrica: arrestati due narcotrafficanti
Red 7 settembre 2019
La collaborazione dei militari in forza al Gruppo di Fiumicino e del personale specializzato del Gico appartenente al Nucleo Pef di Cagliari, ha consentito di trarre in arresto due persone, sequestrando complessivamente oltre 2chilogrammi di eroina purissima che, se venduta al dettaglio, avrebbe garantito ai trafficanti guadagni esorbitanti con cifre da capogiro, nell’ordine dei 400mila euro
Eroina dal Sudafrica: arrestati due narcotrafficanti


CAGLIARI – I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di finanza di Cagliari, in collaborazione con i colleghi del Comando provinciale di Roma, hanno puntato i riflettori su un fenomeno che non sembra conoscere battute d’arresto: il narcotraffico internazionale. La collaborazione dei militari in forza al Gruppo di Fiumicino e del personale specializzato del Gico appartenente al Nucleo Pef di Cagliari, ha consentito di trarre in arresto due persone, sequestrando complessivamente oltre 2chilogrammi di eroina purissima che, se venduta al dettaglio, avrebbe garantito ai trafficanti guadagni esorbitanti con cifre da capogiro, nell’ordine dei 400mila euro.

L’operazione ha consentito di individuare e sottoporre a controllo, nello scalo aeroportuale “Leonardo Da Vinci”, un anziano turista tedesco, proveniente dal Sudafrica e diretto a Cagliari, con portamento di classe, abbigliamento elegante, in pratica un soggetto insospettabile, non rispondente ai profili del corriere tipo. I militari, insospettiti dall’atteggiamento del passeggero, hanno ugualmente ritenuto necessario ispezionare i bagagli, rinvenendo con stupore, in un ingegnoso doppiofondo ricavato nella parete della valigia, quasi 2chilogrammi di eroina purissima.

L’uomo ha manifestato la volontà di collaborare per permettere l’individuazione del reale destinatario del narcotico, per cui, sotto la direzione della Procura di Civitavecchia ed in coordinamento con la Procura di Cagliari, è stata avviata un’operazione speciale di consegna controllata da eseguirsi in territorio cagliaritano. Le Fiamme gialle hanno operato con circospezione, garantendo il naturale svolgimento dell’incontro vicino ad un motel convenuto quale luogo di scambio dello stupefacente.

La prosecuzione dell’operazione ha permesso di accertare il coinvolgimento di un 40enne originario della Nigeria, con aspetto professionale di tutto punto che, una volta raggiunto il luogo per lo scambio, è stato arrestato. Inoltre, si è scoperto come il nigeriano, gravato da precedenti specifici, fosse colpito da un provvedimento espulsivo dal territorio nazionale.
8:34 video
Il minorenne, trasportato all’ospedale civile di Nuoro, è stato sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza per trauma cranico con emorragia celebrale. Nei guai un 38enne. Le immagini dell´arresto
18/10/2019
Dopo aver aggredito la vittima ed essersi impossessato della sua autovettura, si è immediatamente allontanato a bordo del mezzo per far perdere le proprie tracce: Provvidenziale l´intervento dei carabinieri
© 2000-2019 Mediatica sas