Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaSanità › «La Sardegna ha bisogno di strutture moderne»
Red 2 settembre 2019
Non si ferma la discussione sulla strutture sanitarie nell´Isola. Così, infatti, l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu ha risposto anche alle polemiche sollevate dall´Opposizione sull´annunciata realizzazione dei nuovi ospedali di Alghero, di Cagliari e del Sulcis
«La Sardegna ha bisogno di strutture moderne»


ALGHERO - «Oggi spendiamo enormi quantità di risorse per ristrutturare ospedali, che rimangono comunque inadeguati. Stiamo mettendo delle pezze a costo di grandi sacrifici per mantenere i presidi in condizioni appena sufficienti. Abbiamo confermato le risorse per gli interventi in edilizia sanitaria e ammodernamento tecnologico, ma ciò non toglie che alla Sardegna servano ospedali che rispondano ai nuovi criteri, cioè strutture ad intensità di cure e di assistenza».

Non si ferma la discussione sulla strutture sanitarie nell'Isola. Così, infatti, l'assessore regionale della Sanità Mario Nieddu ha risposto anche alle polemiche sollevate dall'Opposizione sull'annunciata realizzazione dei nuovi ospedali di Alghero, di Cagliari e del Sulcis.

«È da irresponsabili affermare che non sia necessario realizzare nuovi ospedali in Sardegna, quando continuiamo a fare affidamento su strutture di oltre cinquant'anni fa, concettualmente e tecnologicamente superate sotto ogni punto di vista. Inizieremo a rispondere a questa necessità lì dove l'esigenza di intervento è più forte, ma l'obiettivo è quello di trovare le risorse e dotare tutta la Sardegna di strutture moderne che possano migliorare sensibilmente la qualità del nostro servizio sanitario», chiosa Nieddu.

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
12:26
Lo dichiara l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, dopo la decisione del giudice amministrativo, che ha respinto i ricorsi dell´Unione dei Comuni del Logudoro e del Comune di Ozieri contro la riorganizzazione decisa dalla precedente Giunta regionale
© 2000-2020 Mediatica sas