Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Tedde pesta Abbanoa: bandi balneari
S.O. 27 agosto 2019
E’ ancora una volta l’ex sindaco di Alghero Marco Tedde a mettere nel mirino l’operato poco cristallino di Abbanoa che questa volta ha pubblicato bandi di gara per forniture e servizi per circa 50 milioni di euro nel mese di agosto, specie nelle settimane centrali, con scadenze nella prima parte del mese di settembre
Tedde pesta Abbanoa: bandi balneari


ALGHERO - «Quando le imprese chiudono per ferie Abbanoa pubblica bandi di gara per forniture e servizi». E’ ancora una volta l’ex sindaco di Alghero Marco Tedde a mettere nel mirino l’operato poco cristallino di Abbanoa che questa volta ha pubblicato bandi di gara per forniture e servizi per circa 50 milioni di euro nel mese di agosto, specie nelle settimane centrali, con scadenze nella prima parte del mese di settembre.

«Sono modalità e tempistiche “balneari” che non consentono una corretta competizione, posto che le imprese ad agosto chiudono per ferie» commenta Tedde-. Secondo l’esponente di Forza Italia le procedure sono fortemente indiziate di violazione delle regola comunitaria del rispetto del principio di trasparenza.

E fanno il paio sotto il profilo cronologico con l’odiosa campagna di pignoramenti ferragostani considerati «illegittimi». «Siamo sempre più convinti della necessità che l’assessore Frongia e l’Egas, titolare del controllo su Abbanoa, intervengano per impedire che Abbanoa continui queste azioni ferragostane in danno delle imprese, dei lavoratori e degli utenti» chiude Tedde.
Commenti
19:01 video
L’avvocato Egidio Calciati, da sei anni a capo del Comitato di Quartiere del Centro Storico di Alghero, tocca tutti i problemi che vivono da sempre i residenti del quartiere storico di Alghero. Dalla movida all’occupazione di suolo pubblico fino al delicato problema della nettezza urbana. L’intervista di fine mandato sul Quotidiano di Alghero
11:25
Il canto delle mondine italiane preso a prestito della resistenza al sopruso, all’arroganza del potere. Deve ascoltare l’Europa. È nata per questo per trovare soluzioni pacifiche tra i popoli, non solo per tenere sott’occhio le banche. L'indipendentismo è una lunga storia di autogoverno, inclusivo, non xenofobo, né egoista, ma pluralista.
© 2000-2019 Mediatica sas