Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaAmbiente › «Rifiuti, borgate a rischio sanitario»
Red 6 agosto 2019
Il capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Alghero giudica «preoccupanti alcune situazioni che si stanno verificando ad intervalli sempre più frequenti in tutte le borgate e in particolare in quelle prive di oasi chiuse»
«Rifiuti, borgate a rischio sanitario»


ALGHERO - «Nonostante i numeri della differenziata abbiano toccato percentuali fino a qualche anno fa impensabili (nel 2014 eravamo al 32percento e oggi ci avviciniamo al 65percento su media annuale), rimangono preoccupanti alcune situazioni che si stanno verificando ad intervalli sempre più frequenti in tutte le borgate e in particolare in quelle prive di oasi chiuse». A lanciare l'allarme è il capogruppo del Partito democratico nel Consiglio comunale di Alghero Mimmo Pirisi, “storicamente” attento a quanto accade nelle borgate.

«Il trend ha avuto una svolta nella risalita proprio dopo le iniziative dell'Amministrazione attuate a luglio, con iniziative mirate che hanno portato alla svolta del 71,5percento di luglio», hanno dichiarato domenica dagli uffici comunali [LEGGI]. E proprio da quegli uffici, i cittadini delle borgate (ma non solo), attendo risposte e soluzioni.

«In questi giorni (su segnalazioni di molti residenti), anche per effetto dell'aumento di abitanti e con il perdurare del caldo – sottolinea il consigliere Dem - in alcune borgate siamo al limite del rischio sanitario, oltre che a quello ambientale. Crediamo sia prioritario intervenire per bonificare i luoghi e cercare con ogni mezzo preventivo di prevenire il ripetersi di tali emergenze», conclude Pirisi.
Commenti
14/9/2019
Contributi ai Comuni dell’hinterland di Cagliari per incentivare la sostituzione degli impianti di riscaldamento domestico a bassa efficienza con quelli ad alta efficienza. È quanto prevede una delibera approvata ieri dalla Giunta Solinas, su proposta dell’assessore regionale della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis
© 2000-2019 Mediatica sas