Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesardegnaPoliticaLavoro › Lampis, Forestas: impegni mantenuti
Red 27 luglio 2019
Definendo gli indirizzi per la contrattazione collettiva da affidare al Comitato per la rappresentanza negoziale, la Giunta regionale ha sbloccato la vertenza Forestas, dando avvio alla procedura per il transito del personale assunto a tempo indeterminato dall’Agenzia al comparto regionale
Lampis, Forestas: impegni mantenuti


CAGLIARI - Definendo gli indirizzi per la contrattazione collettiva da affidare al Comitato per la rappresentanza negoziale, la Giunta regionale ha sbloccato la vertenza Forestas, dando avvio alla procedura per il transito del personale assunto a tempo indeterminato dall’Agenzia al comparto regionale. La proposta, approvata su proposta dell’assessore regionale degli Affari generale e del personale Valeria Satta, d’intesa con l’assessore della Difesa dell’ambiente Gianni Lampis, stabilisce gli indirizzi per il Coran, a cui spetta il compito di avviare le fasi negoziali necessarie per definire la struttura del comparto ed autorizza Forestas a svincolare le somme accantonate nel fondo contenzioso (16.630.841,26euro), destinandole in gran parte (12.992.080,10euro) alla costituzione di un nuovo fondo, che finanzi il transito del personale assunto a tempo indeterminato dell’Agenzia al contratto collettivo regionale. Questo fondo sarà destinato anche a coprire i costi della progressiva estensione del periodo annuale di lavoro dei dipendenti con contratto semestrale.

«E’ terminata la fin troppo lunga attesa dei lavoratori – ha detto il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas – La Giunta ha mantenuto gli impegni, fornendo una risposta concreta che in tempi brevi porterà al nuovo inquadramento del personale dell’Agenzia, permettendone la piena operatività e garantendo a Forestas di rispondere alle finalità per le quali è stata creata, con una collaborazione attiva con gli enti locali, a disposizione dell’intera comunità durante l’intero arco dell’anno, e non solo in caso di eventi calamitosi o, in generale, per le sole attività di protezione civile». Sono stati approvati anche gli indirizzi per il Coran per avviare la contrattazione collettiva integrativa per la progressiva estensione del periodo di lavoro dei dipendenti con rapporto semestrale: «Con l’obiettivo di risolvere al più presto – ha spiegato Satta - l’annoso problema del precariato che caratterizza il personale dipendente a tempo determinato di Forestas, conservandone e valorizzandone al contempo la professionalità acquisita».

Le delibere verranno ora comunicate al Consiglio regionale per gli adempimenti. «La svolta positiva nella vertenza Forestas è solo il primo atto di una lunga serie di azioni che in questa legislatura vogliamo portare avanti in materia di lavoro», spiega con soddisfazione il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, che conclude: «L’occupazione e il mantenimento dei posti di lavoro sono nostre priorità”».

Nella foto: il presidente della Regione Christian Solinas
Commenti
21/9/2019
Gli interessati dovranno presentarsi il 23 settembre negli uffici della Guardia Costiera di Porto Torres in vie del Mare. La chiamata interessa la motonave Tirrenia Janas
21/9/2019
Via libera della Giunta regionale allo stanziamento di 32milioni di euro a favore dei Comuni per l’attivazione di nuovi cantieri di lavoro e per contrastare la disoccupazione. La delibera, approvata dall’Esecutivo Solinas su proposta dell’assessore regionale del Lavoro Alessandra Zedda, fa riferimento a risorse del programma integrato plurifondo per il lavoro LavoRas
21/9/2019
Ieri mattina, il presidente della Regione autonoma della Sardegna ha incontrato a Villa Devoto i rappresentanti dei sindacati, Cgil, Cisl ed Uil e delle organizzazioni imprenditoriali Confindustria e Confapi
© 2000-2019 Mediatica sas