Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroPoliticaIncendi › Potatura malfatta: rischio incendi in borgata
Red 12 luglio 2019
Questa la denuncia del presidente del Comitato della Borgata di Maristella Tonina Desogos, che lamenta come «dopo circa quattro settimane dai lavori di potatura delle piante che invadevano le carreggiate stradali delle strade per le spiagge delle Bombarde e di Lazzaretto, le fronde degli alberi, ormai secche e a rischio d’incendio, permangono sul ciglio delle strade»
Potatura malfatta: rischio incendi in borgata


ALGHERO - «Dopo circa quattro settimane dai lavori di potatura delle piante che invadevano le carreggiate stradali delle strade per le spiagge delle Bombarde e di Lazzaretto, segnaliamo che le fronde degli alberi, ormai secche e a rischio d’incendio, permangono sul ciglio delle suddette strade». Questo l'allarme-denuncia da parte del presidente del Comitato della Borgata di Maristella Tonina Desogos.

«Pare proprio che, chiunque sia l’autore dei lavori – prosegue Desogos - non li abbia portati regolarmente a termine. Comprendiamo i tempi della politica necessari a dare figure responsabili a cui potersi rivolgere, ma non comprendiamo come tale modus operandi possa conciliarsi con quanto previsto dalle norme regionali antincendio attualmente in vigore».

«Inoltre, la cartolina che si offre a chi transita nelle due strade in argomento non ci pare consona all’Alghero turistica che tutti auspichiamo», conclude amaramente il presidentedel Comitato della Borgata di Maristella. Le borgate chiamano, Porta Terra risponda.
Commenti
12/10/2019
Sarebbe stato un residuo di sigaretta ancora accesa a causare il rogo che due anni e mezzo fa hanno bruciato la palazzina, lasciando senza casa una cinquantina di famiglie. Circa 10milioni di euro i danni stimati
12/10/2019
Come giovedì, anche ieri l´Isola è stata ferita da troppi roghi. Di questi, due hanno richiesto l’intervento dei mezzi aerei del Corpo forestale, nelle campagne di Gairo e di Esporlatu
© 2000-2019 Mediatica sas