Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroEconomiaEconomia › Neuromarketing, summer camp a Porto Conte
S.O. 21 giugno 2019
40 esperti di neuromarketing/innovazione e 100 manager/imprenditori lavoreranno insieme per 4 giorni ad Alghero in Sardegna per tracciare le linee guida del marketing del futuro
Neuromarketing, summer camp a Porto Conte


ALGHERO - Il Neuromarketing è uno dei 10 trend strategici che cambieranno il mondo del business e del management nei prossimi anni. A dirlo sono le principali società di consulenza internazionale. Il motivo è semplice. Le metodologie di ricerca di mercato tradizionali basate prevalentemente sulle interviste producono risultati che perdono di attendibilità predittiva. Il neuromarketing fornisce una spiegazione di questo trend: la parte più rilevante delle decisioni delle persone è presa a livello non conscio ed emozionale del cervello, quindi fuori dalla portata del cervello razionale.

Il neuromarketing rileva i dati sotto la sfera cosciente ed esplicita del cervello, dove le risposte implicite non coscienti sono più veritiere e predittive. Comprendere con accuratezza i bisogni ma soprattutto i desideri più profondi dei clienti non è più e solo una delle opzioni possibili ma è diventata la scelta obbligata per competere in mercati fluidi, volatili e altamente competitivi. Il Neuromarketing International Summer Camp 2019 organizzato da Ainem (Associazione Italiana di Neuromarketing) è un’occasione imperdibile per fare il punto sulle ultime scoperte delle neuroscienze applicate al business.

La formazione erogata in moduli tematici vedrà protagonisti questi ambiti: comunicazione, web, social media, content, le risorse umane, il commercio 4.0, il food&wine, analisi sensoriale, turismo e la fruizione artistica. Tra gli esperti internazionali ci saranno Nick Harmsen (Beautiful Clarity) svedese, tra i pionieri del neuromarketing in Europa e Pere Navalles (direttore del Master Neuromarketing di Barcellona). Tra gli esperti italiani saranno presenti, tra i 40, oltre a Francesco Gallucci e Caterina Garofalo, Vincenzo Russo (Professore e direttore del Behavior and Brain Lab allo IULM), Diego Ingrassia (primo certificato italiano Paul Ekman), Ivan Ortenzi (Innovation Evangelist), Alberto Degradi (Cisco), Andrea Saletti (Neuromarketing per il web).
Commenti
© 2000-2019 Mediatica sas