Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziesassariSportBasket › Gara4 è sassarese: 2-2 nella serie
Red 17 giugno 2019
Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari non molla e batte 95-88 l´Umana Reyer Venezia al termine di una gara sempre dominata nonostante i tentativi di rimonta degli orogranata e la grande tensione dell’ultimo quarto. Sei i giocatori biancoblu in doppia cifra al PalaSerradimigni, con una spettacolare prestazione di squadra
Gara4 è sassarese: 2-2 nella serie


SASSARI - Il Banco di Sardegna Dinamo Sassari non molla e conquista Gara4 della finale scudetto battendo 95-88 l'Umana Reyer Venezia al termine di una gara sempre dominata nonostante i tentativi di rimonta degli orogranata e la grande tensione dell’ultimo quarto. Sei i giocatori biancoblu in doppia cifra al PalaSerradimigni, con una spettacolare prestazione di squadra che vale il 2-2.

Starting five Banco Smith, McGeee, Pierre, Thomas e Cooley, De Raffaele schiera Haynes, Stone, Bramos, Mazzola e Watt. Gli orogranata cercano di arginare l’energia di McGee e compagni e si caricano subito di falli. Il Banco incrementa dalla lunetta, De Raffaele fa ruotare i suoi, De Nicolao e Tonut tengono acceso l’attacco avversario. Botta e risposta dall’arco fra Tonut, Smith e De Nicolao, ma è il no-look di Smith per Cooley ad infiammare il PalaSerradimigni. I primi 10’ di gara si chiudono sul 23-16. Magro si iscrive a referto in affondo sul ferro, risponde Vidmar, Spissu firma il vantaggio in doppia cifra (31-20 al 13') e De Raffaele chiama i suoi. Il Banco detta il ritmo ed incrementa il vantaggio con Carter e Spissu. Haynes cerca di arginare dalla lunga, i padroni di casa sporcano ogni passaggio avversario, rubando palla e correndo in contropiede. Thomas dalla lunetta per il +15, è ancora l’ex biancoblu a prendere sulle spalle i suoi, dai 6,75 e dalla lunetta, ed a ridurre il gap insieme a Bramos. Gli orogranata non capitalizzano l’ultimo possesso del quarto e si va negli spogliatoi sul 51-41.

Al rientro dall'intervallo lungo, Haynes firma un parziale di 0-5 per gli ospiti, ma una bomba di Thomas e Cooley sul ferro riportano le distanze, Venezia si riavvicina con Watt e la tripla di Daye, Cooley sanzionato per fallo su Vidmar, tecnico alla panchina sarda, i passaggi in lunetta staccano i lagunari di un solo possesso. Pierre e Thomas allungano, una bomba del canadese incrementa, la Reyer insegue con Stone dall’arco, Cooley implacabile sotto le plance, la difesa biancoblu rompe i giochi di Tonut e compagni ed è time-out Venezia. Un gioco da tre di Thomas ed una bomba di Smith fanno scappare il Banco, Thomas in contropiede firma il massimo vantaggio (+16 per il 79-63), il terzo quarto si chiude 81-65. Clima incandescente negli ultimi 10’ di gara, i numerosi interventi arbitrali scaldano gli animi, i biancoblu faticano a trovare la via del canestro e la Reyer cerca di riagganciare con Watt e Daye. Il gioco fisico e la lotta di nervi condizionano il gioco, la Dinamo riesce comunque a mantenere il vantaggio in doppia cifra. Gli orogranata si avvicinano con una tripla di Bramos e con Daye, Pozzecco parla ai suoi, McGee e Stone dall’arco, ad 1'30” dalla fine il vantaggio Dinamo è di 5lunghezze, Haynes accorcia, Vidmar fuori per il quinto fallo come Watt all’inizio del quarto. Nell’ultimo giro di cronometro, i biancoblu tengono la testa avanti con Mcgee dalla lunetta, Venezia si avvicina con Haynes, Carter e McGee non sbagliano a cronometro fermo, Haynes sbaglia l’ultimo tiro e Gara4 è sassarese. Domani, martedi 18 giugno, si tornerà al PalaTaliercio per Gara5.

Nella foto (della Dinamo basket): Jack Cooley
Commenti
16:21
Il Banco di Sardegna Sassari programma nella continuità e conferma il coach Gianmarco Pozzecco per altre due stagioni. «Sono molto felice», ha commentato il tecnico biancoblu
15:04 video
Ieri sera, il PalaCorbia ha ospitato l´Open day del minibasket organizzato dalla Mercede basket Alghero. Ecco le dichiarazioni della responsabile Minibasket Viviana Carosi e del general manager Francesco De Rosa ai microfoni del Quotidiano di Alghero
10:24
Ieri mattina, nella Club House societaria, il coach del Banco di Sardegna Dinamo Sassari Gianmarco Pozzecco ha incontrato la stampa in vista della partenza per Bari, dove domani e domenica, i biancoblu disputeranno la Zurich Connect Supercoppa
18/9/2019
Dopo il periodo da aggregato nel precampionato, l’ala lituana Paulius Sorokas vestirà la canotta del Banco di Sardegna Sassari per la stagione 2019/20, rinforzando il gruppo biancoblu utile per le sfide europee
© 2000-2019 Mediatica sas