Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroTurismoTurismoMoove, è car sharing anche ad Alghero
A.S. 8 giugno 2019 video
Questa mattina la presentazione del servizio in via Cagliari, alla presenza di Gianluigi Dalu, project manager di Move Ecosharing, Antonio Demontis, presidente di Autonoleggi Demontis, e il sindaco Mario Bruno. I veicoli in flotta sono Fiat Panda, Jeep Renegade e Ford Transit e varieranno in numero e tipologia al crescere delle stazioni di presa e consegna attive
Moove, è car sharing anche ad Alghero


ALGHERO - Riviera del Corallo nel segno della mobilità sostenibile. Dalla giornata odierna attivo il primo servizio di car sharing nella città: è Moove, il servizio ecosostenibile di Autonoleggi Demontis, già presente a Sassari, ad Olbia e nei tre aeroporti sardi.

Due stalli, uno in Via Lido e l'altro in Via Cagliari, possono ospitare fino a sei auto: chi ad Alghero ha necessità della macchina subito accede al servizio “Free floating”, ne prende una “al volo” e parte. È sufficiente scaricare l'App Move ecosharing (disponibile su App store o Google play), registrarsi con i propri dati personali, aprire la macchina e partire.

Questa mattina la presentazione del servizio in via Cagliari, alla presenza di Gianluigi Dalu, project manager di Move Ecosharing, Antonio Demontis, presidente di Autonoleggi Demontis, e il sindaco Mario Bruno. I veicoli in flotta sono Fiat Panda, Jeep Renegade e Ford Transit e varieranno in numero e tipologia al crescere delle stazioni di presa e consegna attive.
Commenti

12/10/2019
Ieri, il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas ha partecipato all´incontro “Destinazione Sardegna: collegare il progresso, creare il futuro”, organizzato dalla Onorato Armatori e dall´European house Ambrosetti
11/10/2019
Istituzioni ed operatori economici privati insieme in una nuova governance per ridare competitività e far crescere qualità e sostenibilità. Approvata la proposta di regolamento per il Consiglio comunale. Il Tavolo permanente per il turismo mette insieme per la prima volta il Comune, la Fondazione Alghero, le rappresentanze accreditate degli operatori economici privati, il Parco di Porto Conte, l’Amp Capo Caccia–Isola Piana, la Sogeaal, il Consorzio del porto, l´Azienda regionale dei trasporti, l´Università e le Istituzioni scolastiche
11/10/2019
Già della Sardegna tutta, perché è solo in un regime di alleanze che potremo maturare la capacità di competere con altri sistemi turistici complessi. Le Baleari, la Puglia, le Canarie, e tante altre destinazioni vincenti, operano come cilindri di un unico motore. Qui no
12/10/2019
«Perché limitarsi? È già possibile, nell’ambito della Consulta dello sviluppo economico, dare vita a un gruppo di lavoro tematico come è stato fatto per il corallo, senza passaggi consiliari, ne burocratici», sottolineano i consiglieri comunali di Per Alghero Gabriella Esposito, Pietro Sartore e Mario Bruno
© 2000-2019 Mediatica sas