Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres: revisori dei conti, procedura corretta
Mariangela Pala 4 maggio 2019
Procedura corretta quella seguita per la nomina dei revisori dei conti dall’amministrazione comunale di Porto Torres. E’ il parere espresso dal direttore generale regionale degli Enti locali, Antonella Giglio
Porto Torres: revisori dei conti, procedura corretta


PORTO TORRES - Procedura corretta quella seguita per la nomina dei revisori dei conti dall’amministrazione comunale di Porto Torres. E’ il parere espresso dal direttore generale regionale degli Enti locali, Antonella Giglio in risposta al consigliere comunale Claudio Piras che contestava la sparizione di una scheda durante le operazioni dello spoglio, chiedendo l’annullamento della votazione. Nelle motivazioni che giustificherebbero la regolarità della procedura «appare chiara ed inequivocabile la volontà espressa dal consiglio nella designazione dei professionisti», si legge nella lettera indirizzata al sindaco, al presidente del consiglio e ai singoli consiglieri.

«La scheda non riportante la stampigliatura con il logo del Comune di Porto Torres - aggiunge - viene lecitamente annullata significando, tuttavia, che tale circostanza non può travolgere la regolarità della votazione». Pertanto secondo il parere del direttore Giglio «il risultato della votazione, su proposta del presidente, viene convalidato e approvato a maggioranza dal consiglio comunale ai sensi della normativa vigente in materia».

Nel giorno della votazione dei revisori dei conti dallo scrutinio delle 19 schede ufficiali, distribuite ai consiglieri di pari numero presenti al fine della costituzione della rosa di nomi, vengono individuati sette professionisti cinque di genere maschile e due di genere femminile. Il presidente del consiglio Gavino Bigella decise di annullare un voto ottenuto da una candidata di genere femminile in quanto espresso su un foglio bianco non contenente la stampigliatura con il logo del Comune di Porto Torres.

Il presidente Bigella aveva messo a votazione sia la convalida della procedura seguita, sia la proclamazione del risultato. La stessa è stata approvata dai consiglieri presenti con 16 voti favorevoli e 2 contrari. La rosa di nomi scelta, per procedere alla successiva fase del sorteggio, era rappresentata da quattro nominativi di genere maschile e uno di genere femminile che risulta essere la professionista alla quale è stato annullato un voto in quanto espresso su foglio bianco diverso da quello consegnato.
23:26
Per il riordino degli Enri locali, questa è l´idea del presidente del Consiglio comunale di Cagliari Edoardo Tocco, che sottolinea come «l´allargamento dell´Are è ormai una necessità»
© 2000-2019 Mediatica sas