Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Non paga il ticket: sanzione a Sardara
Red 18 aprile 2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno individuato un residente a Sardara che ha indebitamente usufruito di esenzioni dal pagamento dei ticket relative a prestazioni sanitarie fruite nel corso del 2016
Non paga il ticket: sanzione a Sardara


SARDARA - Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sanluri hanno individuato un residente a Sardara che ha indebitamente usufruito di esenzioni dal pagamento dei ticket relative a prestazioni sanitarie fruite nel corso del 2016. La persona è stata individuata con un'attività infoinvestigativa attivata con servizi di controllo del territorio e successivo sviluppo con l’utilizzo delle banche dati in uso al Corpo.

L’azione dei finanzieri è stata orientata al riscontro della sussistenza dei requisiti per l’accesso alle esenzioni dal pagamento del ticket per le prestazioni sanitarie erogate dall’Asl di competenza, verificando la corrispondenza tra il reddito dichiarato con la presentazione di un'autocertificazione e la reale consistenza reddituale dell'interessato. Le attività ispettive hanno permesso di accertare che il soggetto controllato risultava in realtà godere di una situazione economica al di sopra dei limiti previsti per l’esenzione dal pagamento dei ticket sanitari, usufruendo così indebitamente dell’agevolazione a fronte degli esami clinici ricevuti nelle strutture pubbliche e convenzionate per un importo complessivo pari a 609euro.

Il responsabile della violazione è stato segnalato alla locale Prefettura per l’applicazione della sanzione amministrativa pari a 1.827euro (il triplo della somma indebitamente percepita), oltre che alla restituzione della somma non spettante. L’attività rientra tra le funzioni di polizia economico-finanziaria della Guardia di finanza e mira a controllare il corretto impiego delle risorse pubbliche, assicurando che l’accesso ad agevolazioni o esenzioni avvenga a favore di coloro che ne hanno effettivamente diritto e bisogno.
10:07
Trasferito al Brotzu di Cagliari in gravissime condizioni, il 48enne è morto alle 2.30 di notte per via delle ferite riportate. Indagini coordinate dai carabinieri
© 2000-2019 Mediatica sas