Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotizieportotorresPoliticaViabilità › Parcheggi Stazione marittima: nuovo passaggio
M.P. 4 aprile 2019
Con l’esecuzione di alcuni lavori edili sono giunte alla conclusione le opere per l´apertura del varco che dai parcheggi della Stazione Marittima consentirà l’uscita dei mezzi su via Ponte Romano
Parcheggi Stazione marittima: nuovo passaggio


PORTO TORRES - Con la rimozione della recinzione, l’esecuzione di alcuni lavori edili e la tracciatura della segnaletica orizzontale sono giunte alla conclusione le opere per l'apertura del varco che dai parcheggi della Stazione Marittima consentirà l’uscita dei mezzi su via Ponte Romano. Il tratto era chiuso sin dalla realizzazione dell’area individuata per ospitare gli stalli, avvenuta più di dieci anni fa. È stata posizionata anche la segnaletica verticale e il varco è stato aperto oggi al transito.

«Lo scorso anno, dopo la rimozione del passaggio a livello da parte di Rfi – sottolinea l’assessore alle Manutenzioni, Alessandro Derudas – avevamo dato indicazioni alla struttura, con apposita ordinanza, di mettere in agenda i lavori propedeutici all’apertura del varco. La realizzazione delle opere è avvenuta in questi giorni e oggi è stata aperta l’uscita su via Ponte Romano. La viabilità migliorerà, in quanto l’ingresso e l’uscita dai parcheggi non saranno più concentrati su un unico accesso da via Bassu». Gli operai hanno realizzato oggi le ultime rifiniture.

Sono stati posizionati anche la segnaletica verticale e lo specchio di sicurezza. «La creazione del varco ci permetterà, inoltre, di evitare ingorghi o congestioni nei parcheggi in caso di apertura dei cantieri stradali su via Bassu o via Ponte Romano, senza l’obbligo di chiudere l’accesso allo spazio dedicato ai posti auto», conclude l’assessore.
16/9/2019
Stop alla sperimentazione, maggioranza spaccata. Slitta fino al 30 settembre la chiusura al traffico veicolare del tratto di Lungomare di Alghero compreso tra le vie Gramsci e Leopardi. La proroga concessa su richiesta dei titolari di attività e bar
© 2000-2019 Mediatica sas