Skin ADV
Sassari News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Sassari News su YouTube Sassari News su Facebook Sassari News su Twitter
Sassari NewsnotiziealgheroTurismoConcerti › Alghero in vetrina a Soho: guarda
M.T. 12 novembre 2018 video
Seconda tappa di “Sardinian extravaganza”, il progetto di promozione territoriale che unisce due Paesi (l´Italia grazie alla Sardegna e l´Inghilterra) e due città (Alghero e Londra), grazie alla musica internazionale: la Riviera del corallo si presenta a Londra, nel mitico Pizza express di Soho. Le immagini del primo atto con Filomena Campus
Alghero in vetrina a Soho: guarda


ALGHERO - L'arte, la musica e la creatività di Alghero in scena a Londra grazie all'organizzazione di Comune e Fondazione Alghero, in partnership con Theatralia Jazz Festival, JazzAlguer–mùsica per tots, ed il supporto di easyJet e Sogeaal. Prevista martedì 13, e mercoledì 14 novembre, la seconda tappa di “Sardinian extravaganza”, il progetto di promozione territoriale che unisce due Paesi (l'Italia grazie alla Sardegna e l'Inghilterra) e due città (Alghero e Londra), grazie alla musica internazionale, la passione e il legame per l'Isola di Filomena Campus.

Alghero prosegue a tessere reti strategiche tra città d'arte e creare alleanze internazionali, e dopo lo straordinario successo, anche di critica, riscosso al Poco loco club di Alghero a settembre, si replica al mitico Pizza express Soho di Londra. Riviera del corallo che in questi mesi ha avuto i riflettori puntati della stampa interazionale di settore, con alcune recensioni pubblicate sulle maggiori testate inglesi: “Jazz in Europe”, il portale web in lingua inglese dedicato alla scena europea Jazz&Blues; “Jazzwise”, il mensile di jazz più venduto nel Regno Unito e la principale rivista di jazz in lingua inglese in Europa.

In occasione della prima giornata del Theatralia jazz festival, il pubblico jazz di Soho potrà ascoltare l'arte del duo algherese formato da Marcello Peghin e Salvatore Maltana, accompagnati dalla vocalist Marta Capponi, ospite speciale. A seguire, il mago della voce e stella del jazz britannico Cleveland Watkiss. Mercoledì, sarà invece protagonista il quartetto di Filomena Campus, con la vibrafonista Jackie Walduck. In apertura del festival, un momento di presentazione dedicato alla bellezza della città di Alghero, oltre il mare e l'estate, con la sua creatività artistica, sempre più segno distintivo di un territorio che si apre ai turisti 365 giorni all'anno.

L’arte e la musica uniscono due culture solo apparentemente lontane, così Alghero e Londra intrecciano suoni e saldato rapporti: Poco loco jazz club e Pizza express Soho insieme grazie all’Amministrazione comunale, che crede nella straordinaria forza della musica ed investe in cultura e creatività aprendosi all’Europa con eventi e progetti internazionali tutto l’anno. «E' per questo che anche quest'anno abbiamo scommesso sulla città, le associazioni e gli artisti locali garantendo eventi e manifestazioni in tutti i mesi dell'anno, promuovendoli con largo anticipo e su canali diversi, proprio come sta avvenendo oggi col Cap d'Any, due mesi di spettacoli, cultura e installazioni», sottolinea l'assessore comunale al Turismo Gabriella Esposito.

Nella foto di copertina: Mario Bruno con Filomena Campus e il direttore del Pizza Express Soho di Londra

20/11/2019
C´è ansia da prestazione ad Alghero e non potrebbe essere altrimenti: dopo lo show internazionale del 2019 e i ritardi accumulati quest´anno, anche la presentazione della star a Olbia preoccupa
19/11/2019
L´annuncio ufficiale, anticipato nei giorni scorsi da Olbia24 [LEGGI], è del sindaco Settimo Nizzi. Prosegue quindi “l’Olbia dei grandi eventi” ed un ruolo importantissimo rivestiranno i prossimi festeggiamenti di Capodanno, appuntamento che da qualche anno registra un grande successo di pubblico e di consensi da parte degli operatori economici locali
19/11/2019
Nel fine settimana, in programma alcuni appuntamenti per festeggiare la Santa Patrona della musica. Sabato sera, al Teatro Civico, il concerto della Banda musicale “Antonio Dalerci”. Domenica mattina, processione per le vie del centro storico e Santa Messa in Cattedrale
© 2000-2019 Mediatica sas